Profondo

Aprile 22, 2019 Lidano Grassucci 0

Che mare di verde, che verde mare, che colori. Una folata di vento e tutto onda, e tutto corre per suo tempo. L’uomo si ferma, […]